Acido ialuronico (Biostimolazione)

biostimconjalLa biorivitalizzazione è un trattamento antiage che si basa sull’impiego di specifiche sostanze (biocompatibili e riassorbibili) per riattivare la parte più vitale della cute e favorire il ripristino della condizione fisiologica delle pelli giovani: tono, compattezza, idratazione. Le sostanze impiegate per la biostimolazione (stimolatori del collagene o acido ialuronico abbinato ad aminoacidi e vitamine), hanno il compito di riattivare il metabolismo e il turnover cellulare e di stimolare i fibroblasti a produrre nuovo collagene. Essa infatti consente di ottenere miglioramenti notevoli in termini di compattezza ed elasticità della pelle, luminosità e turgore, diminuzione delle rughe sottili. Il trattamento è indicato sia per le pelli giovani, ancora elastiche e vitali, per rallentare il fisiologico processo di invecchiamento, sia per le pelli mature, per ridurre i segni del tempo riattivando la funzionalità cellulare.

Il trattamento è ambulatoriale e dura pochi minuti. Attraverso una piccola siringa dotata di un ago di pochi millimetri, il medico (seguendo precisi protocolli) infiltra nel derma superficiale un cocktail di sostanze perlopiù a base di acido ialuronico e  miscele di aminoacidi e vitamine. Si pratica su viso e anche su zone delicate, come collo, décolleté e dorso delle mani.

biostcon ialuIl trattamento ha una durata di circa 15 minuti, e al termine si possono immediatamente riprendere le normali attività, senza alcuna medicazione. In rari casi può presentarsi un lieve rossore temporaneo o un piccolo livido dovuto al trauma dell’ago nella zona di inserimento, che tende a scomparire spontaneamente in due-tre giorni. Oltre che da sole, le sedute di biorivitalizzazione possono essere eseguite in associazione ad altri trattamenti, chirurgici e non, quali peeling, lifting, blefaroplastica, infiltrazione di tossina botulinica e trattamenti laser.

Per ottenere una discreta tonicità della zona trattata, sarà necessario attendere un ciclo di 3-4 sedute periodiche a distanza di 25-30 giorni circa l’una dall’altra. I risultati saranno progressivi e duraturi nel corso dei mesi.

 

Image 008